Le radici dell'utopia. L'incompatibilità tra utopia e giudizio cristiano

Le radici dell'utopia. L'incompatibilità tra utopia e giudizio cristiano

L'utopia è un'idea innocua? Assolutamente no. Essa ha sempre generato sangue... e non a caso. In questo libro si parla delle radici filosofiche dell'idea di utopia. Ne viene fuori un risultato che pochi conoscono: l'utopia è strutturalmente antiumana. Per due motivi. Il primo: perché si pone volutamente al di fuori dell'ordine naturale.

Il secondo: perché deve necessariamente poggiare su un delirio dell'immaginazione.

Da qui un'incompatibilità irrisolvibile tra l'idea di utopia e la filosofia naturale e cristiana.